Libri scontati in vendita online: prenota subito su Il libro che vuoi tu e ritira nel negozio più vicino a te

Libri di testo scolastici, universitari e di varia

Torna al sito di Coop Alleanza 3.0

In base al Decreto Legge 15/2020 a partire dal 25/03 ai libri universitari, di narrativa, dizionari e testi vacanza verrà applicato lo sconto del 5%.
Per poterci vendere i tuoi libri usati devi prima generare il ticket.

OZIO COATTO. STORIA SOCIALE DEL CAMPO DI CONCENTRAMENTO FASCISTA DI CASOLI (1940 - 1944) (L')

Autore: Lorentini Giuseppe

Editore:
ISBN: 9788869481291
Numero di tomi: 1
Numero di pagine: 163
Anno di pubblicazione: 2019

Prezzo di listino: € 14,00
Sconto: 5%

Prezzo scontato: € 13,30


Quantità:

"Io sempre vissi dal lavoro e non posso più sopportare l'ozio coatto dell'internamento". Casoli, 22 settembre 1942. Casoli, cittadina abruzzese in provincia di Chieti, si erge arroccata su una collina alla destra del fiume Aventino ai piedi del massiccio della Maiella. Nell'aprile del 1940 fu scelta dal ministero dell'Interno per allestirvi una struttura per internare "ebrei stranieri" questa divenne un campo fascista attivo dal 9 luglio 1940. Nei primi giorni di maggio del 1942, gli internati ebrei vennero trasferiti nel campo di Campagna (Salerno) e a Casoli arrivarono gli "internati politici", per la maggior parte civili "ex jugoslavi" originari delle terre di occupazione italiana in Jugoslavia. Analizzando i fascicoli personali di quasi tutti gli internati, conservati presso l'Archivio storico comunale di Casoli, e confrontandosi con la storiografia e le fonti relative al periodo, Lorentini ripercorre la storia del campo facendo emergere il profilo dei prigionieri, le loro biografie, la vita quotidiana, le pratiche della comunicazione, il rapporto con la comunità cittadina, ma anche i problemi amministrativi e organizzativi riguardanti la sua gestione. La ricerca storica del campo di Casoli ci restituisce, come in un'istantanea, una pagina finora oscura dell'internamento civile fascista come spazio delle pratiche della politica razziale e di repressione operata dal regime, come laboratorio del razzismo fascista a livello locale.

LA NOSTRA LIBRERIA VIRTUALE


Un vasto assortimento di libri che puoi prenotare velocemente, senza bisogno di carte di credito e senza spese di spedizione. Scegli il libro, prenotalo online, ritiralo nel tuo negozio di fiducia. Buona lettura!

Come funziona?


1. Cerca e prenota il tuo libro
2. Scegli il negozio in cui ritirarlo
3. Conferma la prenotazione
4. Ritira e paga il libro in negozio

Un sito di Coop Alleanza 3.0
logo