Libri scontati in vendita online: prenota subito su Il libro che vuoi tu e ritira nel negozio più vicino a te

Libri di testo scolastici, universitari e di varia

Cormac mccarthy - saggi a margine del canone
di  petrelli marco; segato giulio
Pubblicato da quiedit, 2019
ISBN:  9788864645575
16,00€
5%
15,20€
Copie

I prezzi sono indicativi, fanno fede i prezzi riportati sull’etichetta sul retro di copertina.

Servizi aggiuntivi

Prima di completare l’ordine potrai scegliere uno o più servizi aggiuntivi tra:
  • Aggiungere la copertina personalizzata
  • Aggiungere la confezione regalo
"La scrittura di Cormac McCarthy è intrinsecamente liminale. Non solo i romanzi che compongono la fortunatissima Trilogia della Frontiera, ma l'intera produzione dell'autore si sviluppa su (e sviluppa) un qualche genere di margine, di periferia. Dagli oscuri anfratti della società appalachiana dei primi romanzi all'ultima frontiera post-apocalittica di The Road, McCarthy ha fatto delle estremità e degli estremi il suo tratto distintivo, imponendosi come maggiore interprete contemporaneo della grande tradizione americana dedicata all'eccentrico e a tutto ciò che è centrifugo, geograficamente o moralmente, rispetto al monolite della cultura statunitense. Si potrebbe affermare, non a torto, che l'opera di McCarthy è un'unica, ininterrotta epica della resistenza all'addomesticamento, una precisa scelta poetica che si esprime nell'elevazione dell'idea di frontiera a elemento cardine della narrazione."
Autore: petrelli marco; segato giulio
Editore: quiedit
ISBN: 9788864645575
Numero di tomi: 1
Numero di pagine: 175
Anno di pubblicazione: 2019