Libri scontati in vendita online: prenota subito su Il libro che vuoi tu e ritira nel negozio più vicino a te

Libri di testo scolastici, universitari e di varia

Il buddhismo indiano

Il buddhismo indiano

di  giuseppe ferraro
Pubblicato da carocci editore, 2024
ISBN:  9788829025398
29,00€
5%
27,55€
Copie

I prezzi sono indicativi, fanno fede i prezzi riportati sull’etichetta sul retro di copertina.

Servizi aggiuntivi

Prima di completare l’ordine potrai scegliere uno o più servizi aggiuntivi tra:
  • Aggiungere la copertina personalizzata
Le problematiche della sofferenza esistenziale e del suo possibile superamento, del sé e della soggettività, del determinismo e del libero arbitrio; le categorie dell'essere e del non-essere, della sostanza e della vacuità, del tempo, dello spazio e della causazione; il problema degli universali e dei particolari; la questione dei criteri di verità e quella del significato delle parole: questi sono solo alcuni dei temi filosofici affrontati dal pensiero buddhista indiano, di cui il volume ricostruisce l'evoluzione. Nella sua fase iniziale, caratterizzata dalle idee contenute nei discorsi "canonici" attribuiti al Buddha storico, possono essere identificati tre diversi registri filosofici, rispettivamente centrati sulle categorie dell'essere, del non-essere e dell'esclusione di entrambi. Tali registri, concepiti dal Buddha per ragioni pedagogiche e soteriologiche, sono alla base dei successivi sviluppi della storia del buddhismo indiano, in cui possiamo identificare una linea filosofica "personalista", una "riduzionista" e un "cammino di mezzo".
Autore: giuseppe ferraro
Editore: carocci editore
ISBN: 9788829025398
Numero di tomi: 1
Numero di pagine: 336
Anno di pubblicazione: 2024