Libri scontati in vendita online: prenota subito su Il libro che vuoi tu e ritira nel negozio più vicino a te

Libri di testo scolastici, universitari e di varia

La zaratina. la tragedia dell'esodo dalmata
di  testa silvio
Pubblicato da marsilio, 2017
ISBN:  9788831727068
17,50€
5%
16,63€
Copie

I prezzi sono indicativi, fanno fede i prezzi riportati sull’etichetta sul retro di copertina.

Servizi aggiuntivi

Prima di completare l’ordine potrai scegliere uno o più servizi aggiuntivi tra:
  • Aggiungere la copertina personalizzata
  • Aggiungere la confezione regalo
Dopo l'8 settembre '43 a Zara, in Dalmazia, si scatena l'inferno. Decine di pesanti bombardamenti angloamericani la radono al suolo, mentre la popolazione, prevalentemente italiana fugge dove può: chi nella madrepatria, chi nelle campagne, vivendo di stenti ai margini di una città fantasma. Quando i partigiani di Tito entrano a Zara nell'autunno del '44, contro la superstite popolazione italiana divampa la pulizia etnica con fucilazioni, uccisioni orrende, violenze, soprusi. Una famiglia italiana cerca di resistere come può, e ci riesce, aggrappata alla vita, ma alla fine è costretta a dividersi per sempre e ad abbandonare tutto. Tutto è cambiato: il futuro non sarà come era stato sognato.
Autore: testa silvio
Editore: marsilio
ISBN: 9788831727068
Numero di tomi: 1
Numero di pagine: 313
Anno di pubblicazione: 2017